Facebook, in U.K., è la principale causa dei divorzi

Secondo una ricerca effettuata in Gran Bretagna, sulle coppie che vogliono separarsi, Facebook è responsabile del 33% delle separazioni (nel 2009 era il 20%), mentre Twitter è responsabile dello 0,5% delle separazioni. Ecco cosa fanno gli utenti sui famosi “Social Network”: tradiscono, cercano persone dell’altro sesso. In pratica, tutto fanne tranne che, lavorare! Non è […]
Continue reading…

 

Twitter: il 25% dei messaggi scritti, sono “inutili”

Uno studio effettuato negli U.S.A. per il “tweet perfetto”, afferma il dato: su 200 milioni di Tweet che ogni giorno si scrivono sul “Social Network” (Twitter) il 25% dei messaggi è praticamente: “inutile”. La ricerca si basa sul giudizio che gli utenti stessi di Twitter, esprimono, in risposta alla domanda posta (“Who Gives a Tweet?”): […]
Continue reading…

 

In Italia: l’85% dei giovani under 30 usa Internet

Il dato che emerge dal Rapporto Giovani realizzato dall’Istituto Toniolo. E’ in linea con il target “under 30” degli altri giovani europei. Le convinzioni di 3 giovani su 4, utilizzatori internet under 30, sono che: “le nuove tecnologie abbiano aumentato la partecipazione e che portino al rinnovamento della societa’.” Cosa fanno i giovani sul web […]
Continue reading…

 

591 Milioni di utenti internet in Cina

Dato in aumento del +10% rispetto al 2012. E’ molto importante segnalare, dai dati diffusi oggi dal China Internet Network Information Centre, che su 591 Milioni di utenti internet in Cina, 464 Milioni di utenti internet, navigano online nel web, non attraverso i normali computers fissi o portatili connessi in rete, bensì attraverso i telefoni […]
Continue reading…

 

I Social Network e le pecore del “Mi Piace”

Secondo uno studio internazionale coordinato dall’Università Hebrew di Gerusalemme, pubblicato sulla rivista Science, il popolo del web dei Social Network: Facebook ed altri, a prescindere dal reale valore dei contenuti, si fa influenzare con opinioni positive con il semplice “Mi Piace” contenuto nelle pagine “social”. L’effetto contagioso della “pecora del web” continua di utente in […]
Continue reading…

 

Chirurgo estetico OnLine? Gli utenti lo cercano sul Web

Tramontati ormai i tempi delle “vecchie glorie” ed in questo caso della categoria “Chirurgo estetico” che hanno per anni sottovalutato internet e le sue potenzialità. Gli utenti cercano e preferiscono chi è online, e non chi non sa neppure cosa sia una e-mail! Adesso, tutta la categoria “Chirurgo estetico” grida: “al lupo al lupo!”. Tanti […]
Continue reading…