Internet | Facebook, in U.K., è la principale causa dei divorzi

Pubblicato il Pubblicato in Web SEO Notizie

Secondo una ricerca effettuata in Gran Bretagna, sulle coppie che vogliono separarsi,
Facebook è responsabile del 33% delle separazioni (nel 2009 era il 20%),
mentre Twitter è responsabile dello 0,5% delle separazioni.

Ecco cosa fanno gli utenti sui famosi “Social Network”:
tradiscono, cercano persone dell’altro sesso.

In pratica, tutto fanne tranne che, lavorare!
Non è un caso che molte aziende abbiano vietato di usare Facebook,
durante l’orario lavorativo, limitanto dal server gli accessi ai vari “Social Network”.

E pensare che ci sono aziende convinte (illuse?), che gli utenti sui “Social Network” siano interessati ai loro messaggi pubblicitari.
Svegliatevi!
Non hanno alcun interesse nei Vostri prodotti, hanno un solo unico obiettivo:
trovare qualcuno per il week-end, e tradire la persona con la quale si sta insieme.

Ed infatti, Facebook è la causa di litigi e separazioni, e sta per diventare anche la principale causa di divorzio almeno in Gran Bretagna.

La prova?
Messaggi ‘inappropriati’ inviati a persone dell’altro sesso.

Continuerete ad investire (buttare?) i Vostri soldi sui “Social Network”?